DDL CYBERSECURITY

DDL CYBERSECURITY

23rd Luglio 2019 0 Di omniasoft

Il consiglio dei ministri approva ddl sulla cybersecurity che istituisce il perimetro di sicurezza nazionale cybernetica: pa ed enti coinvolti, obiettivi, il ddl.

Il provvedimento si articola intorno a cinque punti fondamentali:

  • definizione delle finalità del perimetro e individuazione dei soggetti (anche privati) che ne fanno parte, e caratteristiche delle rispettive reti, dei sistemi informativi e dei servizi informatici,
    meccanismo di procurement più sicuro per i soggetti inclusi nel perimetro che intendano procedere all’affidamento di forniture di beni e servizi ICT destinati a essere impiegati sulle reti, sui sistemi e per i servizi rilevanti.
  • Definizione competenze del Ministero dello sviluppo economico, per i soggetti privati, e dell’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), per le amministrazioni pubbliche;
  • sistema di vigilanza e controllo sul rispetto degli obblighi introdotti;
  • attività di ispezione e verifica da parte delle strutture specializzate in tema di protezione di reti e sistemi nonché, per quanto riguarda la prevenzione e il contrasto del crimine informatico, delle Amministrazioni da cui dipendono le Forze di polizia e le Forze armate, che ne comunicano gli esiti.