GDPR: i form precompilati non sono conformi

GDPR: i form precompilati non sono conformi

27th Marzo 2019 0 Di omniasoft

A seguito dell’introduzione del Regolamento Generale della protezione dei dati (GDPR) è obbligatorio per tutti i portali web richiedere il consenso esplicito all’utente per il trattamento dei dati di navigazione. In questi mesi i siti Internet si sono quindi uniformati al quadro normativo europeo, implementando i form necessari per la richiesta del consenso alla profilazione o alla semplice conservazione dei dati veicolati tramite browser.

Numerose pagine hanno adottato una serie di form precompilati in modo da rendere più veloce tale operazione per l’utente. Tuttavia secondo una recente dichiarazione di Maciej Szpunar, Avvocato Generale della Corte di Giustizia Europea, questa tipologia di box caratterizzati da opzioni già selezionate non sarebbero conformi con quanto previsto dal GDPR.

fonte html.it